Sabato 22 Ottobre (corso base)
Domenica 23 Ottobre (corso avanzato)
dalle 10:00 alle 18:00 a TORINO
Via Bessanese, 1 (pressi C.so Potenza)
Contributo evento euro 160,00 giornata singola oppure euro 300,00 entrambe le giornate.
prenotazioni ed info al 3343018572 (Max).

OBIETTIVI DEL CORSO BASE
Dopo questa giornata sarete in grado di fare auto-trattamenti e trattamenti individuali di riequilibrio. Sarà una giornata soprattutto pratica ed esperienziale.
Il massaggio con le campane è ideale anche per essere parte integrante di altri tipi di massaggio e discipline (shiatsu, ayurveda, riflessologia plantare, yoga, …).
Il corso è aperto a tutti, anche a chi semplicemente volesse avvicinarsi al suono delle campane tibetane ed imparare come riconoscerle/utilizzarle al meglio.

OBIETTIVI DEL CORSO AVANZATO
Impareremo le tecniche avanzate del massaggio sonoro con i protocolli per massaggio dell’aura ed i massaggi con 5 e 7 campane on-body ed off-body.
Conosceremo ed utilizzeremo le tecniche con campane speciali forate (Bolo special) e campane sciamaniche (Naga).
Le due giornate formative sono adatte anche a chi sa già utilizzare le campane tibetane in quanto andremo ad approfondire uso e tipologie di vari battenti ed approfondiremo diverse tecniche.
Tantissime campane e battenti saranno a disposizione dei partecipanti ed in vendita, non serve avere la propria campana ma chi la possiede può portarla per imparare ad utilizzarla al meglio.

Max Palin
Inizia la sua formazione con lo studio dello sciamanesimo e l’utilizzo del tamburo sciamanico. Nel Novembre 2015 inizia la formazione come Gong Master. Nel Luglio 2017 completa il percorso con l’Advanced Gong Master Certificate conseguito con i Grand Gong Master Aidan McIntyre e Don Conreaux sotto la guida di Christof Bernhard.
Propone Bagni di Gong e corsi di formazione in collaborazione con diverse associazioni in tutta Italia ed all’estero unendo le conoscenze apprese negli anni per proporre alle persone eventi e workshop di alto livello grazie agli insegnamenti dei suoi maestri Christof Bernhard, Don Conreaux, Aidan McIntyre e Jens Zygar.